Sconti sul Bollo e l’Assicurazione per le Auto d’Epoca



In Italia i costi per il bollo e l’assicurazione delle auto sono i più elevati d’Europa. Un primato che, unitamente al caro benzina, sta scoraggiando molto gli automobilisti, mettendo a serio rischio il mercato delle automobili e quello delle assicurazioni. Tuttavia chi possiede un’auto d’epoca può ritenersi particolarmente fortunato ed usufruire di importanti agevolazioni.

Un’automobile è considerata d’epoca se ha oltre 20 anni ed è iscritta in uno degli appositi elenchi di auto storiche. I venti anni vanno calcolati dal momento della costruzione e non dell’immatricolazione dell’automobile. Per quanto riguarda, invece l’elenco delle auto storiche o meglio registro ASI (Auto Storiche Italiane) è necessario iscrivere il veicolo recandosi presso uno dei club associati all’ASI, dislocati in tutto il Paese. L’iscrizione costa 41 euro ed è subordinata ad una verifica, da parte dell’ASI, del buono stato di conservazione dell’automobile.

Una volta ottenuta l’iscrizione all’ASI ed il relativo certificato, si potrà cominciare ad usufruire dei benefici riservati a questa tipologia di automobile, quali ad esempio la classe di merito fissa, senza applicazione del sistema bonus malus e la guida libera che consente a chiunque di guidare la vettura. Inoltre, di norma, i costi di bollo e di assicurazione sono notevolmente  più bassi rispetto a quelli applicati per le auto comuni.

Più nello specifico per quanto concerne il bollo per le auto d’epoca si paga solo la tassa di circolazione e non quella di possesso. I costi si aggirano intorno ai 25,82 euro in tutte le Regioni ad eccezione del Veneto che la fa pagare 28,40 euro e le Marche 27,88 euro.

Se si possiede più di una vettura storica i vantaggi possono addirittura aumentare. Infatti, in questo caso, alcune assicurazioni applicano la formula “garage” che consente di assicurare tutti i veicoli in un’unica soluzione, particolarmente economica. Una ulteriore possibilità di sconto è ottenibile allargando la polizza alla partecipazione a manifestazioni non competitive e sfilate a tema.

Posted in Assicurazioni