Caldaia a Condensazione: Un Risparmio Garantito!



caldaia a condensazione

Quando la caldaia di casa vi abbandona e non c’è più niente da fare, è opportuno valutare bene cosa comprare per rimpiazzare quella vecchia. Sicuramente rispetto a quella precedente, ci saranno molti prodotti innovativi sul mercato; quello che comunque sperano tutte le famiglie nel momento dell’acquisto è quello di una caldaia che garantisce un forte risparmio pur mantenendo una buona potenza nell’emissione di energia.

Bene, questa speranza non sarà più solo un sogno, ma sarà realtà grazie alla caldaia a condensazione. Tutto questo è possibile perché recupera il calore contenuto nei fumi di scarico, restituendo molta più potenza rispetto alle tradizionali caldaie a premiscelazione. Quindi tutto questo garantisce potenza ma anche risparmio sulla bolletta. Per un consumo ottimale è consigliabile scegliere un buon prodotto, spendere qualche centinaio di euro in più inizialmente vi tutelerà in seguito.

Per riconoscere una buona caldaia, dovrete verificare le stelle, infatti ogni prodotto viene valutato con un numero di stelle che va da 1 a 4, più il punteggio è alto, più lo strumento è buono, più il rendimento di produzione di calore è alto. Su questo sito esperto in materia, vengono spiegate in maniera dettagliata tutti i consigli per un acquisto ottimale, nonché le cifre di risparmio. Oltre a tutto questo, la caldaia a condensazione permette di ridurre notevolmente l’inquinamento prodotto dall’emissione di fumi, normalmente molto alto con le caldaie tradizionali.

Opportuno sapere, in caso di poca professionalità da chi viene ad installarvela, è che ci sono due modelli tra cui scegliere in base a dove verrebbe collocata la caldaia. Se posizionata in un luogo scoperto, nonché garage e rimesse è opportuno acquistare quelle con camera aperta, mentre se posizionate all’interno dell’abitazione, allora quelle con camera stagna. Per assicurare vita lunga al vostro dispositivo è anche necessario effettuare periodici controlli di manutenzione, nonché di pulizia generale dell’impianto. Tenendo il libretto d’impianto potrete con molta più facilità monitorare la manutenzione effettuata durante gli anni.

Fonte immagine – http://www.kaldaie.com/vaillant-manutenzioni-manutenzioneordinariacaldaiamuralecondensazione-p-5800.html

Posted in Energia