Semplici Regole per Risparmiare sulla Bolletta Elettrica



Risparmiare oggi giorno è diventata la parola d’ordine. Ormai le famiglie italiane le studiano tutte (giustamente) per riuscire ad arrivare alla fine del mese. Ai telegiornali si sentono svariate notizie in proposito, dai tagli alle spese, alle cene fuori, all’utilizzo delle automobili, alla coltivazione di ortaggi direttamente in casa, ecc. Insomma la situazione è veramente faticosa per tutti. Ecco perché poter risparmiare sulla bolletta elettrica sarebbe anch’esso un aiuto non da meno.

Fortunatamente per fare questo, basterà cambiare qualche vecchia abitudine e utilizzare le risorse giuste e vedrete scendere la vostra bolletta, concedendovi una boccata d’aria fresca alla fine del mese. Vediamo qualche piccolo ma utile trucchetto in merito.

Per prima cosa non lasciamo gli elettrodomestici in stand by quando non vengono utilizzati. Infatti, la semplice operazione di spegnimento totale, vi farà risparmiare un buon 10% dalla bolletta. Gli elettrodomestici in stand by continuano ad assorbire corrente, producendo quindi dei grandissimi consumi, visibili nelle bollette.

Se non volete impazzire ogni volta a spegnere tutti i led e le prese varie, vi basterà procurarvi una ciabatta multi prese con interruttore, in modo che vi basterà premere sul pulsante per spegnere tutto in contemporanea. Un altro consiglio è quello di non strafare in caso di riscaldamento autonomo o climatizzatore, tenere sempre i gradi corretti ma senza per forza dover restare a maniche corte a gennaio nella propria abitazione. Obbligatorio se volete veramente risparmiare è acquistare soltanto elettrodomestici di classe energetica A+. Sicuramente un po’ più costosi inizialmente ma di notevole risparmio durante il tempo. La vostra bolletta vi ringrazierà.

Un rimedio che sembra sciocco ma efficace, tanto da portarvi ad un risparmio del 50% è quello di utilizzare lampadine a basso consumo energetico. Infine qualche altro piccolo trucchetto è quello di spegnere la luce in casa se non necessario, se avete un forno elettrico non utilizzarlo tutti i giorni. Far partire lavatrice e lavastoviglie nelle fasce orarie corrette e via dicendo.

Fonte immagine – http://www.hoval.it/it/home/elettricita/

Posted in Energia