In Arrivo gli Incentivi per l’Acquisto di Auto Elettriche



Quella ambientale è una questione seria e difficile e  necessita dell’impegno di tutti, in ogni settore. L’Unione Europea ha fissato per il 2025 l’obiettivo si ridurre al minimo le emissioni di Co2. Si tratta di un ambizioso obiettivo che per essere raggiunto deve stimolare ad un maggiore rispetto dell’ambiente e all’adozione di comportamenti eco-sostenibili.

Un segnale nella giusta direzione arriva anche dal Governo . E’ di qualche giorno fa, infatti, la notizia che la Commissione Trasporti e Attività Produttive della Camera ha adottato una proposta di legge per incentivare gli acquisti, e quindi anche le vendite, di vetture a basso impatto ambientale. La proposta dovrà essere discussa presto in Parlamento ed ottenere l’approvazione.

Il piano di incentivazione dovrebbe partire il primo gennaio 2013 e terminare il 31 dicembre 2015. Il provvedimento prevede un bonus di 5000 euro a partire dal primo anno per l’acquisto di auto che non superano i 50g/km di Co2  fino a 1.200 per quelle oltre i 50 e fino a 95g/km di co2. L’incentivo avrà la durata di tre anni e diminuirà di anno in anno. Nel 2014 sarà al massimo di 3000 euro e nel 2015 arriverà ad 800 euro e viene riconosciuto sono se l’acquirente ha, contestualmente, rottamato un altro veicolo ed il venditore pratica uno sconto almeno pari al 30% del bonus.

Il testo prevede, inoltre, un piano nazionale per le infrastrutture di ricarica delle auto elettriche per  porre in condizioni tutte le città di dotarsi di punti dedicati e contribuire, quindi, a diffondere l’uso delle auto ecologiche e la previsione di tariffe promozionali di energia elettrica e gas per favorire il mercato. Lo stanziamento complessivo per il piano sarebbe pari a 420 milioni di euro. Il provvedimento, non ancora esecutivo, ha già sollevato alcune polemiche fa parte di Federauto che ritiene che il piano proposto, incentivando un solo tipo di tecnologia, potrebbe determinare ulteriori squilibri nel mercato delle auto che già non è particolarmente fiorente.

Posted in Finanziamenti, Risparmio