Prestiti per Disoccupati: Solo con Garanzia



prestiti-disoccupatiSe fino a qualche anno fa un finanziamento destinato ai disoccupati era impensabile, oggi, considerando soprattutto il numero di disoccupati in netto aumento, è un’esigenza per molti. Pertanto, ci occupiamo proprio di questo argomento, indicandovi quali sono le possibili soluzioni offerte a chi non lavora per ottenere un prestito. Innanzitutto precisiamo che i prestiti per disoccupati sono rivolti sia a coloro che hanno perso il proprio lavoro che a quanti non ne hanno mai avuto uno, o almeno non hanno mai lavorato essendo tutelati da un regolare contratto.

Attualmente è in continua crescita il numero di coloro che pur non avendo una busta paga mensile varcano la soglia di un istituto finanziario per chiedere un prestito. Ed è ancora più alto il numero di quanti, pur essendo senza occupazione, consultano il web per cercare la forma di finanziamento a loro più adatta.

Questo fenomeno è spiegabile con la crisi che ha colpito il nostro Paese, che rende complicato perfino far fronte alle necessarie spese quotidiane. Ma chi intende chiedere un prestito nonostante non disponga di uno stipendio mensile deve sapere che qualunque istituto debba concedere un prestito per poterlo fare ha bisogno di una garanzia. Non potendo essere questa garanzia il reddito mensile, si troverà allora un’alternativa.

L’alternativa più semplice è costituita dal mutuo ipotecario. In tal caso la garanzia è rappresentata da un immobile di proprietà, naturalmente nel caso in cui se ne disponga. Si può ricorrere a tale formula solo se il valore dell’immobile è maggiore rispetto alla somma chiesta in prestito. Anche se tramite un mutuo ipotecario è più facile per un disoccupato ottenere un prestito, è anche vero che la garanzia è molto alta, mentre non lo è ciò che si ottiene in prestito. Per questo motivo noi vi suggeriamo un’altra strada, quella di ricorrere ad un garante. Si tratta di una persona, parente o amico, che si impegna a rispondere del vostro prestito.

Fonte immagine: finanziarie.org

Posted in Finanziamenti