Acquisto Casa alle Aste Giudiziarie



L’acquisto di una casa rappresenta il principale investimento degli italiani e ancora oggi può essere un ottimo affare. Se vuoi acquistare casa all’asta bisogna recarsi al tribunale e prendere visione della relazione di CTU che descrive i dettagli dell’immobile posto in vendita); in alternativa al CTU vi sono perizie di consulenti tecnici del giudice.

Nella perizia ci sono tutte le informazioni sull’immobile pertanto è un documento di estrema importanza che l’acquirente deve avere subito tra le mani fermo restando la visione di persona dell’immobile che interessa. Ok, la casa piace, ci interessa, ma adesso? Ora viene la parte più difficile. Se si decide di partecipare all’asta si compila un modulo allegando copie dei documenti e versare un assegno non trasferibile intestato al Cassiere Provinciale pari al 25% del prezzo base. Poi devi solo aspettare la data!
Arriva il giorno fatidico…già ci si immagina nella nuova casa, magari a centro città pagata anche il 40% in meno del valore effettivo.

All’asta si fanno offerte in aumento di importo minimo stabilito dal giudice e vince, ovviamente chi offre di più. Ma attenzione…non è detto che casa è automaticamente tua: la legge prevede una attesa di alcuni giorni per aspettare una eventuale contro offerta aumentata di più di un sesto. Sei stato fortunato e hai “vinto” la casa? Bene ora devi versare il saldo del prezzo e, con il decreto di trasferimento, dove il giudice trasferisce a favore dell’aggiudicatario l’immobile esecutato, casa diventa tua.

Nel suddetto documento il Giudice ordina al Conservatore dei Pubblici Registri Immobiliari di cancellare eventuali ipoteche sull’immobile e obbliga l’esecutato a lasciare immediatamente l’appartamento al compratore. A questo punto entri in possesso del tuo nuovo appartamento acquistato da chi è stato pignorato o in alcuni casi sottratti ad organizzazioni criminali per essere riutilizzati a fini sociali e abitativi. Sicuramente un modo per risparmiare in denaro e magari di godere di una gran bella casa!

Fonte immagini: http://compost.altervista.org/wp-content/uploads/2012/03/asta_54_19472.jpg

Posted in Investimenti Tagged with: , ,