Come guadagnare Soldi Online



La realtà attuale non è facile per nessuno, tanto meno per i giovani, i quali si apprestano ad “entrare” in una realtà lavorativa scarsa e deludente. In molti quindi, soprattutto gli studenti, cercano in tutti i modi di sfruttare la rete per guadagnare e crearsi un’alternativa al mondo che li circonda. Purtroppo, se non si è proprio dei geni dell’informatica come Gates e Jobs che inventavano un programma al minuto, non si può pretendere di guadagnare grandissime cifre di denaro in pochissimo tempo.

Sicuramente se si hanno delle valide idee bisogna studiare, investire denaro, insomma procedure che richiedono costanza e anni di pratica. Se mirate a qualche occupazione da poter eseguire online che vi permetta di guadagnare “qualcosina” o di arrotondare lo stipendio, esistono vari metodi. Purtroppo sono in molti che approfittandosi dell’ingenuità degli utenti inesperti, li frodano con false offerte di telelavoro le quali poi risultano essere delle “fregature” pazzesche. Vediamo quindi alcuni metodi testati e sicuri.

Un primo metodo molto efficace è sicuramente quello di vendere oggetti ( articoli usati, da collezione, abbigliamento, ecc.) direttamente sulla piattaforma più conosciuta attualmente cioè Ebay. Si possono utilizzare vari metodi ( asta, prezzo fisso, ecc.), vari pagamenti ( paypal, bonifico, ecc.), varie categorie ( libri, vestiti, cellulari, ecc.) e concludere dei notevoli affari. Questo metodo di compravendita è molto facile e molto utilizzato, in quanto una volta effettuata la registrazione al sito, vi basterà seguire la guida presente all’interno del portale e procedere con le vostre vendite.

Un altro metodo può essere quello di scrivere articoli per blog, siti internet e portali di ogni genere. Le modalità in questo caso possono essere diverse, per esempio essere pagati tramite revenue sharing, cifra forfettaria per una quantità specifica di articoli e altro ancora. Dopo aver visionato le varie offerte, potrete decidere se scrivere per siti specifici oppure affidarvi a portali come Ciao, O2O, Labozza, ecc. i quali vi chiederanno di scrivere una determinata quantità di articoli, guide, opinioni, ecc. Una volta scritti, verranno visionati e se saranno ritenuti validi e interessanti verranno pubblicati. Dopo un certo numero di pubblicazioni, potrete richiedere il pagamento. Ogni sito naturalmente è a se e ha regole ben precise che dovranno essere visionate nello specifico. Questi due sono solo alcuni dei vari metodi presenti online, mi raccomando da diffidare da tutte quelle soluzioni che vi promettono grossi guadagni in poco tempo o che vi richiedono di investire quantità di denaro anticipato per lavorare.

Fonte immagine – http://www.comefaresoldi.org/affiliazione/affiliazioni-pay-per-sale-ecco-cosa-sono/

Posted in Internet, Lavoro