Come Verificare i Bolli Auto Pagati



bollo-auto-sicilia-multaLa motorizzazione civile vi ha fatto recapitare l’avviso di pagamento di un bollo auto che risulta non sia stato pagato? Tra le mille preoccupazioni e cose da ricordare vi sfugge quando scade e a quanto ammonta il bollo auto che dovete pagare? O ancora, siete da poco proprietari di un veicolo usato e intendete verificare che il bollo auto sia stato regolarmente saldato?

Per tutti questi casi c’è una soluzione rapida e semplice, che vi permette di controllare i bolli auto pagati degli ultimi dieci anni. Non preoccupatevi: non dovete passare il vostro tempo né a cercare di tirar fuori da chissà dove ricevute di pagamento di cui avete perso le tracce, né a fare code interminabili e noiosissime agli uffici competenti. La soluzione è più immediata e viene da Internet.

Dunque potete controllare se i bolli della vostra auto sono stati pagati direttamente da casa vostra, semplicemente collegandovi al sito Internet dell’Agenzia delle Entrate. Ecco che vi spieghiamo l’intera procedura da compiere, passo dopo passo. Per prima cosa, una volta sulla pagina dell’Agenzia delle Entrate, dovete cliccare sulla voce Servizi. La seconda voce su cui cliccare subito dopo è Bollo Auto. Dal momento che la vostra esigenza è quella di sapere se il bollo è stato o meno pagato, non dovete fare altro che cliccare su Pagamenti effettuati.

Vi si aprirà a questo punto una pagina nuova da compilare. Dovrete quindi inserire tutti i dati richiesti: la regione in cui il veicolo risulta registrato, la categoria e la targa del veicolo, l’anno di cui si vuole verificare il pagamento. Nel caso in cui il pagamento è stato effettuato vedrete che si aprirà una nuova pagina che lo dimostra. Potrete in questo caso visualizzare tutti i dati relativi all’avvenuto pagamento e per testimoniarlo basterà stampare una copia della pagina che lo certifica. Se invece il pagamento non risulta? Purtroppo vi tocca effettuarlo.

Fonte immagine: automobili10.it

Posted in News