Compravendita Terreno: le Tasse da Pagare



rivalutazione-terreni-2013-online-300x225Avete un terreno agricolo e state pensando di metterlo in vendita? Siete intenzionati ad acquistare un terreno? In entrambi i casi dovreste essere bene informati su cosa dice la legge in materia, soprattutto facendo attenzione a quali sono le imposte da pagare. Per questo motivo, sperando di essere utili a chi si trova in una delle situazioni sopracitate, cercheremo di fare un po’ di chiarezza su quest’argomento.

La nostra normativa prevede che per la cessione di un terreno si è soggetti al pagamento di un’imposta di registro del 15% in due casi: se il terreno in questione è un terreno agricolo e se la cessione avviene a favore di persone che non siano degli imprenditori (quindi come associazione o società cooperativa). Ma esaminiamo quindi tutte le possibili altre situazioni, scoprendo ciò che la legge dice.

Nel caso in cui un terreno non agricolo venga ceduto in una compravendita tra privati, allora è prevista un’imposta di registro pari all’8%, un’imposta ipotecaria equivalente al 2% ed un’imposta catastale dell’1%. Veniamo ora ai terreni edificabili, ovvero quelli generalmente più appetibili per ovvie ragioni. A stabilire un terreno edificabile o meno è il Comune. Se la cessione è realizzata da soggetti Iva bisogna pagare un’imposta di registro, catastale ed ipotecaria del valore di 168 euro.

Quando è invece un terreno di tipo agricolo ad essere ceduto da soggetti Iva le imposte sono le seguenti: l’imposta di registro ammonta al 15%, l’imposta catastaleal 2% mentre quella ipotecaria è dell’1%. Una tassazione più bassa è prevista solo quando il terreno viene venduto ad una persona che dimostri di non essere un imprenditore agricolo. Ma il venditore deve appunto dimostrare di essere in possesso dei requisiti richiesti dalla legge. Infine, vi informiamo che è possibile godere di alcune agevolazioni. In questi casi si parla di cessioni agevolate, quando ad esempio la cessione è a favore di organizzazioni Onlus.

Fonte immagine: soldielavoro.net

Posted in News