Prestiti ai Contribuenti Morosi di Equitalia



prestito morosi equitalia

Purtroppo, con la crisi attuale, sono in molti che non riescono ad arrivare alla fine del mese, per le troppe tasse e debiti. Diventa quindi molto facile diventare cattivi pagatori, in quanto non si riesce più a pagare ad esempio la rata del mutuo o della macchina. Ci sono poi anche quei soggetti che per investimenti sbagliati o eccessivi debiti (di gioco, di acquisto, ecc.), smettono proprio di pagare, diventando quindi contribuenti morosi di Equitalia stessa.

Quando sorgono questi problemi, sarà praticamente impossibile ottenere un prestito, nonché una volta segnalati, passerà molto tempo prima di poter saldare il proprio debito ed essere “lasciati in pace” a livello creditizio. Ecco perché il Progetto Informa Consumatori Liguria, insieme alla Pubblica Amministrazione, hanno deciso di istituire un fondo di 56000 euro da destinare ai vari istituti finanziari che decideranno di concedere dei prestiti ai contribuenti morosi per poter così pagare il proprio debito alla società.

Tale progetto è unico nel suo genere in quanto è un’iniziativa esclusiva della regione Liguria, insieme alla partecipazione di Fondazione Antiusura e di Equitalia. Tutto questo si spera possa diventare di esempio per tutta Italia, invogliando altre regioni ad attivare il medesimo progetto per i propri cittadini. Tutto questo è stato possibile grazie alla rinuncia della regione Liguria del contributo annuale in favore di una buona causa. Il Presidente Nazionale Assoutenti, ha dichiarato che la cifra raccolta non è molta, ma spera ugualmente di poter aiutare le famiglie in difficoltà, che molte volte, non trovando vie d’uscita e aiuti per poter pagare il debito, si rivolgono ad alternative illegali (basti pensare agli usurai o alle rapine, ecc.).

Per ricevere maggiori informazioni, nonché le modalità per la ricezione del prestito, gli interessati dovranno rivolgersi alle associazioni dei consumatori, la quale provvederà a verificare immediatamente la vostra reale situazione. Attraverso questa pagina potrete inoltre trovare tutte le associazioni coinvolte in questo progetto e i numeri utili per sapere dunque a chi rivolgersi.

Fonte immagine – http://www.radio24.ilsole24ore.com/notizie/2013-05-09/fisco-sale-soglia-massima-093659.php

Posted in Banche