Ferie e Vacanze 2013: Risparmiare in Tranquillità



ferie 2013 risparmio

Finalmente, anche quest’anno, nonostante il tempo non sia molto propenso a ciò, stanno per arrivare le tanto attese ferie. L’estate è il periodo dell’anno che la maggior parte degli italiani aspetta, proprio perché finalmente possono staccare la spina dal tram tram quotidiano e riposare presso qualche meta turistica all’insegna del relax.

Per vivere queste settimane nel migliore dei modi, evitando sorprese indesiderate ed inutili sprechi di denaro, ci sono delle operazioni che dovrete eseguire con anticipo, per potervi veramente concedere una pausa in tutta tranquillità. Naturalmente questi consigli valgono sia per coloro che intendono pianificare il loro tour estivo con anticipo, sia quelli che per risparmiare si affidano ai low cost del momento. Per prima cosa, se siete persone tecnologiche, prenotare la vostra vacanza online, vi darà notevoli benefici in quanto i costi saranno sicuramente ridotti rispetto alla classica agenzia di viaggio.

Ci sono siti che vi danno tutte le informazioni specifiche per evitare di trovare spiacevoli sorprese al vostro arrivo. Siti come Expedia (portale che vi aiuterà nella ricerca di un itinerario completo per la vostra vacanza, vi consiglia la meta, l’hotel più vicino, il noleggio auto, l’assistenza, ecc.), Hotelsclick.com (potrete scegliere tra i milioni di hotel sia in Italia che all’Estero con un solo click e in più vi farà visionare vacanze su yacht e crociere senza costi aggiuntivi se pagate con carta di credito.), Groupon (sito molto conosciuto proprio per i suoi innumerevoli sconti su molti settori, tra cui vacanze e crociere), ecc. potranno aiutarvi ad organizzare un itinerario sicuro, affidabile e soprattutto più economico.

Prima di dare conferma presso un residence, hotel e quant’altro, fate una ricerca online, cercando i forum e i siti in cui gli utenti danno la propria opinione, in modo da conoscere in anteprima tutti i pro e i contro del luogo, così potrete scegliere con più tranquillità. Sicuramente se ne avete la possibilità, stipulate una polizza per le vacanze in modo da essere comunque sempre tutelati in caso di annullamento o in caso di eventuale truffa. In più se riusciste a tutelarvi anche a livello sanitario, sarebbe ancora meglio.

Fonte immagine – http://scuola.usb.it/index.php?id=20&tx_ttnews[tt_news]=58675&cHash=a9d82cec20&MP=63-1027

Posted in Risparmio