Le tariffe Pay Tv a confronto



Sono sempre di meno coloro che si accontentano della tv generalista, e di contro è in netta crescita il numero di quanti ricorrono alla Pay Tv, termine che tutti abbiamo imparato a conoscere e che indica la televisione a pagamento. Partite, cinema, documentari, serie Tv, ma quanto ci costano? E’ inutile negare che scegliere l’intrattenimento televisivo che ci piace ha un prezzo, pertanto è opportuno scegliere il pacchetto che più soddisfa non solo i nostri gusti ma anche le nostre esigenze economiche. Per questo motivo abbiamo messo alcune tariffe a confronto.

Partiamo dai pacchetti più richiesti, ovvero quelli relativi al calcio, che ci permettono di seguire il campionato e tifare per la nostra squadra. Mediaset Premium offre il meglio della serie A su Premium Calcio, e  inoltre Premium Calcio HD ci porta nel mondo dell’alta definizione per seguire anticipi e posticipi. Con 24 euro al mese potete scegliere il pacchetto Serie & Doc + Calcio Play + HD, per non perdervi le sfide della serie A e della serie B, la Champions League e l’Europa League, e in più in esclusiva il mondiale per Club, tutte le news e gli approfondimenti dal mondo del calcio. In aggiunta ci sono anche Disney Channel, serie tv e documentari. Basta aggiungere solo 5 euro per avere anche il grande cinema: con 29 euro al mese, infatti, potete guardare anche i più bei film a casa vostra.

Ma vediamo invece cosa offre la concorrente Sky. Solo il calcio e la Sky Tv è a casa vostra con 33 euro al mese. Tutto lo sport e il calcio su Sky, invece, compresa la Sky Tv, per i primi dodici mesi potete averlo a 39 euro (dopo a 52 euro). Se in aggiunta non volete perdervi il grande cinema, allora Sky ve lo propone in aggiunta allo sport e al calcio a 53 euro al mese (sempre per i primi dodici mesi).

Fonte immagine: scientificamerican.com

Posted in Risparmio Tagged with: , , ,