Regole e Metodi per Risparmiare sulla Spesa



I tempi ci obbligano a fare economia domestica e a escogitare mille trucchi e strategie quotidiane per risparmiare sulla spesa. Così quei carrelli che traboccano di ogni ben di Dio sembrano un antico ricordo di quando non c’erano né l’euro né la crisi. Ma nonostante l’euro sia diventato il nemico anche delle dispense e dei frigoriferi degli italiani, è tuttavia possibile andare al supermercato senza mettere a dura prova le proprie tasche e compromettere la qualità del cibo che si porta in tavola. Per risparmiare sulla spesa basta seguire pochi semplici accorgimenti, che ora vi illustreremo.

Andare al supermercato con la lista della spesa è un vecchio metodo infallibile che non solo ci aiuta a non dimenticare cosa dobbiamo portare a casa, ma ci impedisce di perderci in acquisti superflui. Dunque quella di pianificare la spesa è la prima mossa giusta per non riempire il carrello di prodotti che non ci servono realmente. Ma lista alla mano, prima di fiondarci in un supermercato qualsiasi confrontiamo i prezzi dei prodotti che intendiamo acquistare, magari autandoci attraverso i volantini pubblicitari. Potremo scoprire che lo stesso pacco di pasta, in promozione in un supermercato, costa il doppio in un altro che si trova a pochi passi dal primo.

Una volta al supermercato dobbiamo cercare di preferire i prodotti di stagione, meglio ancora se locali. Questo semplice accorgimento ci permetterà di salvare le nostre tasche ma anche di garantirci la qualità dei nostri acquisti, assicurandoci prodotti freschi e genuini. Quindi cerchiamo di non farci venire voglia di fragole a dicembre…Anche i piatti già pronti, che per molti sono una vera e propria comodità, fanno lievitare il costo della nostra spesa. Essi, infatti, se ci fanno risparmiare tempo non ci fanno risparmiare soldi, dunque sarebbe meglio evitarli.

La soluzione migliore sarebbe quella di preparare alcuni prodotti in casa, come il pane, la pasta e le confetture. E infine per tagliare i costi vi suggeriamo di tagliare le intermediazioni: quando è possibile rivolgetevi direttamente alle aziende agricole. Avrete prodotti più freschi e più economici.

Fonte immagine: risparmiaresoldiora.com

Posted in Risparmio