Come Cambiare il Domicilio Fiscale



consegna-atti-agenzia-entrate-638x425Tutti noi, in quanto cittadini italiani ed in quanto contribuenti, oltre ad avere il normale domicilio abbiamo anche un domicilio fiscale. Si tratta del luogo in cui decidiamo di pagare le tasse, il quale può coincidere o meno con la residenza. In questa breve guida vi illustreremo in maniera chiara in che modo è possibile cambiare il domicilio fiscale.

Di norma il domicilio fiscale coincide con la residenza. Ma come abbiamo anticipato è anche possibile cambiare il proprio domicilio fiscale, ed ora vi diciamo in che modo. Chi decide di cambiare il proprio domicilio fiscale ha l’obbligo di comunicare questa sua volontà al fisco attraverso un’apposita domanda scritta, la quale può essere inoltrata all’Agenzia delle entrate o per posta oppure per via telematica. Vediamo come comportarsi in entrambi i casi.

Se scegliete di inviare la vostra domanda per posta dovete prima procurarvi lo specifico modello per comunicare i dati inerenti al domicilio. Tale modello può essere richiesto alla Agenzia delle entrate, ma per velocizzare il tutto potete anche scaricarlo direttamente da internet. Una volta in possesso del modulo in questione, vi accorgerete che è piuttosto semplice da compilare, e soprattutto la sua compilazione non vi porterà via una grande quantità di tempo.

Dovete semplicemente inserire i dati anagrafici richiestivi, specificando l’indirizzo che intendete avere come domicilio fiscale. Dopo aver datato e firmato il modulo potrete imbustarlo ed inviarlo per posta raccomandata, con ricevuta di ritorno, all’Agenzia delle Entrate. Se invece preferite alla posta l’invio per via telematica, ecco la procedura da seguire. Per prima cosa ci si deve collegare al sito internet dell’Agenzia delle entrate ed effettuare la registrazione. Solo grazie alla registrazione potrete avere l’accesso ai servizi telematici e potrete quindi servirvi di un’applicazione che vi permetterà di compilare e trasmettere online il modello. Ricordate che dovranno passare trenta giorni dal ricevimento della vostra comunicazione perché la vostra scelta di un diverso domicilio fiscale abbia effetto.

Fonte immagine: http://job.fanpage.it/domicilio-fiscale-nuova-comunicazione-obbligatoria-per-cambiare-l-indirizzo/

Posted in Risparmio